Cerca nel blog

mercoledì 2 luglio 2014

Il mantra del Supremo Maestro Bottino craxi è ormai un evergreen.

Ha travalicato facilmente le Alpi, complici i tanti trafori, ed è approdato vittorioso a Parigi.

Vi ricordate quell'intervento a Montecitorio in cui diceva pressapoco così: "In quest'aula si è rubato tutti, perché dovrei andare in galera solo io?"

Subito dopo prese il primo tram per Hammamet ed è ancora lì.

Il nevrotico e leggermente alcolista sarkozy lo sta ripetendo da tutti gli schermi d'Europa, assistito moralmente dall'illustre allievo di Bottino, tale silvio "rasoterra" berluska.

Nessuno che gli chieda: ma hai corrotto o no?

Se risponde di no vuol dire che da questo processo ne uscirà più forte e brillante di prima, quindi perché romperci i timpani con una nenia stonata che in Italia conosciamo fin troppo bene?










Nessun commento:

Posta un commento