Cerca nel blog

domenica 17 agosto 2014

Quando si è pirla c'è un solo paradiso: M5S

Di Battista, milite semi ignoto catapultato a sua insaputa sulla poltrona di un sottosegretariato, non ha mancato di disturbare con i suoi schiamazzi il sonnacchioso ferragosto 2014.

Cosa ha combinato? Nulla di eccezionale, in fondo, per un grillino: ha espresso la sua ammirazione per un branco di mercenari terroristi a cui vorrebbe conferire la qualifica di parte politica.

Complimenti beppaccio, ne stai addestrando di tipi strani, eh?







Nessun commento:

Posta un commento