Cerca nel blog

domenica 7 settembre 2014

Cernobbio triste

Senza Matteo Renzi la kermesse di Cernobbio 2014 è stata declassata alla solita sfilata delle figure di secondo piano costrette a participarvi e di presenzialisti ad ogni costo.

Un gustoso ed atteso scoop però è stato offerto da Marchionne, capo della Chrysler-Fiat: il preavviso di licenziamento per quella amletica nullità  che risponde al cognome di Montezemolo, ma che é uguale a papà, dicono.



Nessun commento:

Posta un commento