Cerca nel blog

lunedì 1 settembre 2014

Spietato gasparrone

Vi ricordate di quel finto politico romano che si perdeva per i lungotevere e si ritrovava, a sua insaputa, sempre in mezzo ai trans?  Si, quel fascistone che imitava Neri Marcoré...  dài...  gasparri maurizio, noto come gasparrone!

L'italico buongusto per le cose belle lo ha cancellato definitivamente dalla memoria, ma lui insiste a zompettare smanioso ad ogni apparir di telecamera, smartphone o citofono acceso e ci intristisce con le sue volgarità.

Oggi è la volta nel nuovo Ministro degli Esteri dell'UE, la Mogherini, da lui lapidariamente definita un "bidone".

Certo che, detto da lui, fa una certa impressone.


Nessun commento:

Posta un commento