Cerca nel blog

venerdì 10 ottobre 2014

Gasparri, in arte "nun rompe, maurì"

Il mentalmente disoccupato gasparrone, immotivatamente ospitato nel Parlamento italiano ha dichiarato che "... del resto, come tantissimi italiani e tantissimi nostri elettori, sostenitori e militanti, sono contrario a matrimoni e adozioni gay. Di questo ho parlato più volte con Berlusconi che, favorevole al confronto sui diritti, mi ha confermato posizioni analoghe a quelle che ho più volte espresso".

Sarà...

 

Nessun commento:

Posta un commento