Cerca nel blog

martedì 25 novembre 2014

Dies irae pentastellato

Nel covo segreto dei ribelli pentastellati si cerca di salvare il salvabile e cioé far durare questa legislatura fino alla sua fine naturale e manovrare per non scomparire alle prossime elezioni.

Per avere le mani libere in questa azione per la sopravvivenza occorre che il Movimento si liberi dei due pesi morti originali, il beppaccio ed il cappellaio scemo, che lo stanno trascinando nel baratro del nulla.

Si sentono urla isteriche provenire da un segreto rifugio in odore di tribunale del popolo.


Nessun commento:

Posta un commento