Cerca nel blog

venerdì 7 novembre 2014

Oggi l'estate è finita

...è piovuto e non si è visto il sole, camminando si vedono le barche tutte ormeggiate, anche se il vento forse sarebbe propizio per una uscita, ma si ha voglia di tornare a casa, mettersi comodi, cazzeggiare un po' con telecomando e pc e lasciare il cervello allo stato brado, libero di impantanarsi dove vuole, come un bambino su un prato.

Perché tutta questa menata?

Per raccontarvi una mia personalissima interpretazione, accesasi dopo l'ennesimo caffé aromatizzato con la sambuca, di un ricordo del G20 svoltosi a Londra.

E anche per ricordarmi che siamo tutti persone umane, uguali l'uno all'altro e che ci differenzia solo la morale e la cultura... e forse anche qualcos'altro, ma non mi viene in mente.



Nessun commento:

Posta un commento