Cerca nel blog

mercoledì 3 dicembre 2014

Cade una stella, esprimete un vaffan..lo


Dies vaffan..li è arrivato e le porte di una mesta pensione si spalancano davanti all'ex fortunatissimo belìn della politica italiana.

Il saggio Bersani specificò chiaramente ai due emissari del duce Beppe: "uè ragassi, questo è un treno che passa una volta sola vé", ma il truce ragioniere rifiutò l'offerta perché si era fatto un sacco di calcoli, tutti sbagliati ed ora è arrivato il momento di presentare il bilancio.

Saldo finale al netto delle tasse:  figura di me..da con stratosferica caduta libera.

Amen.

E adesso attendiamo il meteorite legaiolo.


Nessun commento:

Posta un commento