Cerca nel blog

lunedì 8 dicembre 2014

Patagonia, bel suol d'amore

... ed il giorno non è lontan, che in Patagonia parleranno in italian! (da Faccetta Nera).

Così pensava il pasciuto sindaco nero di Roma mentre svolazzava su e giù da Roma alle semidesertiche lande del sud dell'Argentina.

"Vado in vacanza" diceva a quelli che in ufficio lo vedevano riempire strane valige  sempre gonfie.

I suoi amici però non gli credevano ed al telefono si scambiavano strani pettegolezzi in merito a queste ripetute esplorazioni là dove il mare è pieno di mazzancolle.

Oggi sembra che qualche pettegolezzo... forse, non si sa se... potrebbe avere un qualche fondamento.

L'ex picchiatore, che come secondo lavoro aveva quello del prosciolto nei processi, ha dichiarato a Porta a Porta che la campagna elettorale se l'è dovuta pagare da solo e che gli è costata 2 milioni di euro, di cui 500.000 ancora da pagare.

Ma quanto gli volevano bene i romani se lo hanno finanziato per un milione e mezzo di euro pur di averlo come sindaco.

Sembra però che non ne sia poi valsa tanto la pena.


Nessun commento:

Posta un commento