Cerca nel blog

sabato 13 dicembre 2014

Vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole... li mort...

Allora, da ieri circola sui media la ex notizia che, nel 1982, vede quattro dei protagonisti del sacco di roma in chiave nerissima, tutti reclusi a Rebibbia contemporaneamente e due pure nella stessa cella.

Tre sono: alemanno, carminati e buzzi, il quarto è morto ma, stando alla sua fedina penale, non è andato in cielo

La domanda che si fa l'uomo della strada, che se non è immacolato non può neanche avvicinarsi ad un posto statale, come minkia hanno fatto questi quattro a gozzovigliare impuniti (speriamo di no) nelle istituzioni, che valgono ben più di un posticino statale, e fotterci tutti quei milioni?

In quegli immensi database in cui ognuno di noi è schedato e seguito dalla nascita fino alla lontanissima morte, quei quattro non c'erano?  Erano evasi?  Erano stati assunti colà dove si puote ciò che si vuole?

Signori del Palazzo, perché vi meravigliate se non vi amiamo più?

Il disamore gioca brutti scherzi a volte.





Nessun commento:

Posta un commento