Cerca nel blog

sabato 14 febbraio 2015

Il mini Gengis Kan da pagliaio ha belato: "vedrete i sorci verdi!"

E' risaputo che i cagnetti più piccoli sono a volte i più petulanti ed aggressivi, forse nel tentativo di mascherare la loro inconsistenza fisica, ma che questo penoso stratagemma venga adottato da un parlamentare laureato che si rifiuta di accettare l'attuale inconsistenza dei resti di quello che fu un partito di maggioranza, è un caso umano, non un caso politico.

Epperò il fragile onorevole brunetta ha voluto fare la sua brava smargiassata minacciando il governo di fargli vedere i sorci verdi.

Per adesso di sorci verdi ne vediamo solo uno, forse due.


Nessun commento:

Posta un commento