Cerca nel blog

domenica 1 febbraio 2015

Stoico centrodestra, le prende ma non s'incacchia (bugia)

Chissa perché, quando ripenso all'elezione del Presidente Mattarella ed al centrodestra, mi vengono in mente le parole dello zoppicante italiano del generale Cadorma nel suo proclama della vittoria: "I resti di quello che fu uno dei più potenti eserciti del mondo risalgono in disordine e senza speranza le valli che avevano discese con orgogliosa sicurezza."

Si, il burlesque è decisamente rientrato nell'oblio.


Nessun commento:

Posta un commento