Cerca nel blog

martedì 17 marzo 2015

Straziante lettera del nano al suo harem, però nessuno si dispera...

Anche in giornate pesanti per la politica come quelle attuali si può trovare un motivo per un sorriso, melanconico si, ma pur sempre un sorriso.

Leggete la lettera che il prode mister pompetta ha inviato alle sue amate olgettine.

Leggere qui 

E c'è chi si ostina a credere alla sua inesistente sincerità.





Nessun commento:

Posta un commento