Cerca nel blog

mercoledì 29 aprile 2015

Silviaccio, il magico intrattenitore

Deve essere prepotente in lui il desiderio di attirare su di sé l'attenzione di tutti, sempre ed ovunque.

Guardatelo ora, in crisi con la francesca che ormai vive più a Madrid che ad Arcore, in crisi con Dudù che ha dovuto sopportare per "amore", in crisi con le sue due ex mogli, in crisi con il milan, in crisi con mediaset, in crisi con forza italia, in crisi con il patto del Nazareno, in crisi con il salvini che non assomiglia all'umbertùn, in crisi con Fitto, con le olgettine e con ruby... eppure la sua smania del colpo di scena lo porta a continue e stravaganti decisioni: tipo la scelta di candidare la mussolini alessandra come capolista in Campania per le prossime regionali.

Nulla contro la simpatica, esuberante e popolana alessandrona, l'unica che ha portato un po' di sorrisi in una famiglia il cui nome è un cupo incubo per la storia italiana, però messuno la ha mai presa sul serio: é sempre stata più una macchietta che una donna politica, e lui la sceglie come candidata di forzitalia per il governatorato con sede a Napoli.

Sic transit gloria olgettinarum.




Quando il gioco si fa duro

...i topi furbi non si fanno intrappolare


martedì 28 aprile 2015

Renatino, potrai dare del fascista...

...a Renzi solo dopo che questi si sarà fatto una serie di leggi ad personam. avrà emesso qualche editto bulgaro, si sarà messo a telefonare di notte alle Questure per evitare guai a causa dei suoi sordidi casini e via berlusconeggiando, per adesso smetti di peteggiare oralmente, e sta' a cuccia.


Peti brunettiani



Un ex ministro, bocconiano montiano e dallo stuzzicoso cognome

Un ex ministro, bocconiano montiano e dallo stuzzicoso cognome, in queste ore sta conducendo una stravagante quanto equivoca dimostrazione davanti a Montecitorio dove la Camera dei Deputati sta affrontando lo spigoloso passaggio dell' Italicum, che non è un treno ma la nuova legge elettorale.

Che minkia voglia questo mieloso pesonaggio, non é dato sapere.

Speriamo proprio che non pensi a qualche altro partitino dallo zerovirgola mascherato da movimento o altra baggianata.


domenica 26 aprile 2015

Salvate l' Islam dalla lega di salvini!

 Al pirlùn ormai è fuori controllo, non riesce più, se mai ne è stato capace, a collocare gli eventi in un quadro d'insieme che contenga il giusto e l'ingiusto, il legale e l'illegale, la punizione e la vendetta,

Un squadra di infermieri è sempre pronta all'intervento: con la castrazione chimica, maldestro com'é, potrebbe dare un involontario dispiacere a qualche presentatrice televisiva.

Comunque il mondo é bello perché é vario, dice la saggezza popolare.



To', c'é un'altra 'gioiosa macchina da guerra' in partenza.

Un sano ed allegro cameratismo aleggia nel centrodestra classico, quello inventato dai mai dimenticati berluska ed umbertùn.

La vittoria è lì, a portato di mano, impossibile che possa sfuggire.



sabato 25 aprile 2015

La stressante vita degli ex segretari di certi partiti

 "Lo mando a prendere in auto, visto che lui sarebbe venuto anche a piedi. E' stato uno sbaglio non invitarlo alla Festa dell'Unità: Bersani è un ex segretario del PD".

Queste parole pronunciate in TV da Renzi hanno disturbato il sospettoso neurone dell'umbertùn che si è subito chiesto " anche al demens che mi ospita verrebbe riservato un così amichevole trattamento, qualora qualcuno si dimenticasse di invitarlo alla festa di Pontida?"

Dopo di che il neurone ha trascinato il malcapitato umbertùn in un baratro di effetti demenziali.




Smanie senili in Parlamento

C'é un giovane statista che sta tentando con coraggio e abilità di portarci fuori da questa paludosa crisi e penso che andrebbe sostenuto, aldilà delle simpatie per il partito che lo ha espresso..

Grillini, legaioli, berlusconiani, marina la ranocchia e certi anziani con ricca pensione vorrebbero tornare alla gratificante (per tanti condannati) prima repubblica.

Gli italiani cosa ne pensano?

Prossimamente sullo schermo delle elezioni regionali.





venerdì 24 aprile 2015

Un angosciante urlo scuote Roma: 'MAMMALITURCHII!'

Non si riesce a capire come Renzi sia riuscito ad ordinare, con la solita calma, la solita fiorentina ed un bicchiere di chianti di quello... mentre un mostruoso mostriciattolo si aggirava per le strade della Roma barocca.

Incoscienza o senso del ridicolo?


L' Europa sghignazza, é tornato silvio

Appena giunto in prossimità di un microfono dimenticato alla riunione del PPE a Bruxelles, il nostro disastrato attendente del disastrato salvini ha incominciato a ripetere le sue svaccate e stolte barzellette.

Quella di ieri riguarda la maggioranza di questo governo che, secondo il melanconico ed abbandonato nanetto, é illegittima e quindi da sostituire immediatamente con un governo berluska quater.

La Merkel e Sarkosy, occasionalmente presenti, si sono nuovamente rivolti quel sarcastico sorriso che tanto brucia ancora nell'orgoglio di noi italiani.

In Italia dicono che esista la tortura, sarà, ma sicuramente non è mai stata rivolta a certe persone che un calcetto lì lo meriterebbero davvero.


giovedì 23 aprile 2015

Storia della leganord in tre immagini

La leganord ha tre periodi storici: quello del dito medio sfacciato, quello del governo (altrettanto sfacciato) e quello attuale del dito medio timoroso di ricevere uova ed ortaggi offerti generosamente da chi conosce i suoi due precedenti periodi storici.

Ce ne sarà un terzo?

Boh!



Se si definisce 'oca' una donna che non é una Einstein...

...un motivo ci sarà.

Ce lo dimostra questo saggio contadino alle prese con due palmipedi ormai ridotte a pietose talkshow-dipendenti.


Rissa via twitter tra due ex bonazze sul viale del tramonto

mercoledì 22 aprile 2015

Meno male che l'Italia va...

Altrimenti a leggere certe stron..te scritte da miti dell'italico mondo canoro verrebbe da convertirsi al canto gregoriano.

 Celentano dixit


martedì 21 aprile 2015

Almeno la mafia li preferisce avvocati

L'antipolitica è quello strano atteggiamento per cui qualcuno disprezza i politici e la politica ma, pur non conoscendo nulla di questa difficile professione, smania per entrarne a far parte.

Certamente il confronto con il beppegrillo ed il salvini Al Pirlùn (per non parlare dei borghezio, santanché ed assimilati) hanno dato fuoco alle più stravaganti fantasie di onnipotenza latente in tanti repressi personaggi che sono riusciti ad essere inquadrati da una qualsiasi telecamera, anche se solo casualmente sullo sfondo di una ripresa esterna.

Non  ci credete?  

Questa è la pretesa di tal chiappucci, ciclista ospite dell'isola dei famosi e che, avendo fatto qualche tour de France, conosce tanti nomi di paesi e città di quel Paese.

E non é il solo, e giustamente.



Statista lo è per davvero il presidente Renzi...

e a volte deve prendere decisioni impopolari per ottenere quelle riforme che noi italiani attendiamo da decenni e che sono la conditio sine qua non per agganciarci alla ripresa economica, però se qualcuno ritiene una bischerata la sostituzione dei parlamentari PD nelle Commissioni, deve poterlo dire.

Oh, l'ho detto!


domenica 19 aprile 2015

Grillo e le scie chimiche = Psyco-politica

Il flatulente pseudo politico, che di mestiere ha sempre fatto il comico, ieri si trovava a passeggiare per Bologna, quando ha incrociato un gruppetto di buontemponi complottisti che manifestava contro le presunte misteriose scie chimiche, nell'assoluto disinteresse dei paciosi bolognesi.

Ad un certo momento, però, il percorso del belìn nazionale e quello dello stravagante corteo di protesta si sono intersecati e e proprio a quel pumto è successo un qualcosa che fatto cambiare l'opinione dei felsinei circa le scie.

Dallo scetticismo sono passati al possibilismo... ed un motivo esiste ed è documentato da questa foto.


sabato 18 aprile 2015

Salvì, 'sta Nigeria aspetta te...

 
Povero salvini, ormai ha perso ogni cognizione di tempo, luogo e circostanze di vita vissuta: adesso,  forte delle sue imponenti disponibilità finanziarie e militari, ha deciso di andare in Nigeria a distribuire quattro schiaffi a quei bamboccioni che si ostinano a voler venire a divertirsi in Italia approfittando delle tariffe low cost dei barconi libici.

Riuscirà il nostro eroe a ritornare sano e salvo?

Non siate cinici, non sta bene!


 Facetta Nera
Oh nigeriana
Aspetta e spera
Che il pirlùn ti si avvicina!
Quando lo avrai
Vicino a te
Prepara il sale  
Un po' di pepe e dopo il té
...zum zum

venerdì 17 aprile 2015

Nel continente neroo...

E' arrivato il pirla bianco.

Avendo letto su "il Manifesto" (indomabile giornale) che in Sudafrica l'etnia Zulù sta praticando una forma di razzismo alla legaiola contro gli immigrati, purtroppo a colpi di machete, si è subito esaltato e, ancora in pigiama, è salito sul primo aereo germanwings per il Sudafrica che, purtroppo, lo ha depositato puntuale e incolume a Città del Capo, dove ha incontrato un emissario del Re dei Zulu al quale ha fatto la proposta di gemellare i due movimenti razzisti, quello italiano e quello sudafricano.

Come dire?  Non è che il legaiolo in capo abbia ottenuto un entusiastico benvenuto, nonostante avesse mostrato la brochure della festa di gemellaggio a Pontida.






Lega ladrona vs Rom

http://www.giornalettismo.com/archives/1781587/mafia-capitale-nomadi-maroni-berlusconi/
A quanto pare c'è stato un tempo in cui la Lega amava i Rom, tanto da finanziare per loro lussuosi campi di accoglienza... ma forse la storia è diversa, non si capisce bene se gli "amici" fossero i Roma o altri sogetti.
Dicono che la strada per l'inferno sia lastricata di buone intenzioni... ma siamo sicuri che siano realmente buone?

Untitled

Il woodoo degli sfigati... rivolgersi a beppe, ragioniere dei caruggi

E' dura per un saltimbanco, abituato ad elemosinare faticosamente un po' di attenzione nei suoi triviali spettacolini, accorgersi che i tempi sono cambiati, che lui è ormai assolutamente out e che la gente prova ormai fastidio al solo vederlo.
Chissà cosa incomincia ad andare storta nella sua chimica cerebrale, certamente qualcosa di devastante.
Sicuramente qualcuno di quelli bravi riuscirà a spiegare quali tragici eventi hanno indotto i poveri neuroni del beppaccio a rivolgersi al woodoo per tentare di arrestare l'inarrestabile.

 Untitled

Ci sono momenti strani, eh silvié?

Quella della Regione Puglia è la campagna elettorale più sgangherata e ridicola che l'ex tycoon sia mai riuscito a concepire nella sua pur lunga carriera alternata da furbate pro domo sua e cazzate erga omnes.
Attendiamo di sapere che fine farà.
Gli allibratori non si sbilanciano


Ultimo sfregio per il presidente rossonero: ricevere un aiuto vestito con gli odiati colori avversari, il nero della bortone e l'azzurro dell'insulso toti

Toh, c'é un nuovo angelo vendicatore...

Un dimesso angelo vendicatore si é abusivamente intrufolato nell'inferno del centro-destra attuale e, fidandosi della sua capacità di simulatore, si è messo a rilasciare pagelle tipo 'buono' e 'cattivo' ai disperati ospiti in espiazione delle colpe collettive di quello che fu il PdL.

Sogghigna il malefico nanetto, mentre lancia infuocati strali a quelli che ha condannato alla gogna.
Ma siamo proprio sicuri che siano loro i verti artefici del crollo del centro-destra?
Dubbi serpeggiano fra gli spettatori dello psicodramma?


berlusconi-fittto-fini-verdini-alfano

Festa grande nella società oscura

Forzitalia, mafia e servizi deviati tirano un sospiro di sollievo.

E noi?

 
Untitled

Lega ladrona, l'Italia non perdona... occhio alle chiappe!

Il Fatto Quotidiano ci ricorda, giustamente, che quelli che urlavano insulti e pernacchie sulla politica italiana non erano migliori dei politici insultati, anzi... http://tinyurl.com/Rimborsi-lega-nord
Al momento c'è un segretario legaiolo che si scalmana contro immigrati e diversi, ma siamo certi che il dott. albanes. Trota (legaiolo di stirpe legaiola) sia migliore dei milioni di immigrati che lavorano seriamente, con attaccamento e che contribuiscono con pingui versamenti all'INPS al nostro welfare?


Berlusconi non sopporta più Dudù?

Cosi titolano oggi alcuni giornali.
Fluck é corso a chiedere informazioni nei dintorni del palazzo e sembre che...


Che sia realmente questo il motivo dell'improvvisa acredine di silvio nei confronti del povero dudù?

Mo' quanto sei tosto, salvini

Si attacca pericolosamente a tutto, il disadattato legaiolo in capo, anche ai fasulli like di facebook.

Stia attento, ché non tutto è fasullo su FB.


giovedì 2 aprile 2015

Essere tonti non è una colpa, ma neanche giustifica una pretesa.

Una assolutamente inaffidabile e millantatrice fonte, cioé un ragazzo indiano che afferma di portare i caffé a palazzo Chigi, dice di aver sentito il PdC canticchiare "...meno male che salvini c'é!"

E questo dopo che era stata data la comunicazione dei nomi dei candidati di destra alle prossime regionali in Ligura e Veneto.


mercoledì 1 aprile 2015

Il maestrale che infuria smoscia il celodurismo di al Pirlùn

Si sa che il maestrale  è quel brutale vento che arriva dalla valle del Rodano in Francia e che tormenta naviganti e pirla terragnolo-patani.

Sembra che di questi giorni si stia sfogando con quell'inutile cocomero avariato di al Pirlùn.