Cerca nel blog

domenica 19 aprile 2015

Grillo e le scie chimiche = Psyco-politica

Il flatulente pseudo politico, che di mestiere ha sempre fatto il comico, ieri si trovava a passeggiare per Bologna, quando ha incrociato un gruppetto di buontemponi complottisti che manifestava contro le presunte misteriose scie chimiche, nell'assoluto disinteresse dei paciosi bolognesi.

Ad un certo momento, però, il percorso del belìn nazionale e quello dello stravagante corteo di protesta si sono intersecati e e proprio a quel pumto è successo un qualcosa che fatto cambiare l'opinione dei felsinei circa le scie.

Dallo scetticismo sono passati al possibilismo... ed un motivo esiste ed è documentato da questa foto.


Nessun commento:

Posta un commento