Cerca nel blog

sabato 18 aprile 2015

Salvì, 'sta Nigeria aspetta te...

 
Povero salvini, ormai ha perso ogni cognizione di tempo, luogo e circostanze di vita vissuta: adesso,  forte delle sue imponenti disponibilità finanziarie e militari, ha deciso di andare in Nigeria a distribuire quattro schiaffi a quei bamboccioni che si ostinano a voler venire a divertirsi in Italia approfittando delle tariffe low cost dei barconi libici.

Riuscirà il nostro eroe a ritornare sano e salvo?

Non siate cinici, non sta bene!


 Facetta Nera
Oh nigeriana
Aspetta e spera
Che il pirlùn ti si avvicina!
Quando lo avrai
Vicino a te
Prepara il sale  
Un po' di pepe e dopo il té
...zum zum

Nessun commento:

Posta un commento