Cerca nel blog

giovedì 21 maggio 2015

Destra italiana, in provincia di Bagdad

Nella spietata guerriglia combattuta sulle macerie di una destra italiana mai stata realmente liberale, i trucchi, gli sgambetti e le cortesi pugnalate alle spalle vivono una stagione euforica.






Nessun commento:

Posta un commento