Cerca nel blog

domenica 21 giugno 2015

Family day: notata l'assenza di silvio

Non si capisce se per qualche acciacco, qualche problema nella gestione delle ex olgettine o se per un inaspettato rigurgito di pudore, ma il berluska quest'anno non ha sfilato in testa al corteo del family day, però sembra che nessuno se ne sia disperato più di tanto.

Quello che più ha colpito l'immaginario collettivo é stato uno striscione che attribuiva alla comunità scientifica la negazione di quanto chiunque può notare nella natura nel genere umano, cioé le combinazioni esistenti tra l'ermafrodita e la donna femmina e l'uomo maschio, per non parlare delle tante tendenze sessuali, dalla coprofilia alla necrofilia e via elencando.

Anche alcuni politici sno rimasti perplessi.


Nessun commento:

Posta un commento