Cerca nel blog

mercoledì 29 luglio 2015

Colpo grosso della banda legaiola

Due noti legaioli piemontesi, approfittando della momentanea assenza degli ospiti di religione islamica, si sono intrufolati nottetempo nel luogo preposto per le loro preghiere e si sono impossessati di due tappeti usati a tale scopo.

Si sospetta o un losco traffico di scendiletto usati o una prova di conversione all'Islam dei due sciagurati.

Comunque, sempre obbedienti e fedeli biaciapile del loro dio 'al Pirlun al Ruspun', etereo peto patano fattosi uomo.







Nessun commento:

Posta un commento