Cerca nel blog

sabato 25 luglio 2015

#staiserenoBeppe

La 'netiquette' politica ha ormai adottato una finta rassicurante formula per avvertire i leader di un loro imminente licenziamento.

Oggi notiamo un beppegrillo particolarmente perplesso.



Nessun commento:

Posta un commento