Cerca nel blog

martedì 22 settembre 2015

Il Re é nudo... e peteggia pure! Cos'altro può succedere? Calmo Brunetta, tu corazziere mai!

E cosi la Wolkswagen (e forse anche Audi, si legge) peteggiano allegramente, dopo aver usato un trucchetto per nascondere il difetto al momento del ballo per l'ingresso in società.

Un altro mito va ufficialmente a ramengo (per me lo era andato da tempo grazie ad una audi) e la cosa fa,  emozionalmente parlando, bene a noi italiani succubi del mito del perfezionismo tedesco.



 
Mi dispiace per l'Angelona che in questo momento della sua carriera politica sembra essere meno rocciosa del solito e questo la fa diventare finalmente simpatica: la fragilità può essere più rassicurante dell'ostinata caparbietà.

C'é da chiedersi chi abbia finanziato una delle tante università dell' Arizona per ostinarsi a ad inseguire un paio di auto VW che disdicevolmente emettevano maleodoranti peti inquinanti.

Tutte le case automobilistiche mondiali presenti sul mercato USA, rispondono i media.

Marchionne, ad esempio, é stato visto sogghignare mentre non riusciva a tenere a freno il dito medio della mano destra in preda ad un incomprensibile inturgidimento.

La Fiat ha venduto il 40% in più di auto lo scorso mese, sarà per questo?.


Nessun commento:

Posta un commento