Cerca nel blog

domenica 27 settembre 2015

Silvio, Salvini e l'Atreju

Ieri all'Atreju, convegno fascista, davanti ad un Porro scompisciato dalle risate si é esibito un focoso Silvio impegnato ad incensare i suoi due peggiori nemici che, ovviamente, sono suoi fratelli d'avventura: salvini e meloni.

Per la meloni si é limitato a chiamarla Giorgina e non Zoccola, come fece in occasione della presentazione di un suo governo, mentre per il Matteo verdastro scuro, ma scuro scuro, si é esibito in un arcaico finto inchino con coppola in acciaio da 15 kg in mano.

Se l'insetto fuori corso fosse stato presente, sarebbe finità così:


Nessun commento:

Posta un commento