Cerca nel blog

giovedì 22 ottobre 2015

Affollamento carceri nel segno di silvio.

I giornali di oggi sono pieni di nomi di corrotti e corruttori arrestati a vario titolo: da un vicesegretario del  governo Prodi 2 (quello dell'acquisto per contanti di parlamentari della maggioranza da parte della minoranza corruttrice) ad alti e bassi funzionari dello Stato, a imprenditori e ad esponenti del pentolone del 'posto' pubblico il cui unico impegno lavorativo era quello di passare una volta al mese a ritirare lo stipendo al Comune.

La sensazione é che si tratti di persone intossicate da decenni di berlusconismo e del suo fantomatico liberismo magna magna, che però sono rimasti estranei alla nuova realtà italiana.

Giustamente Caronte berlusconi si sente orgoglioso della migrazione dei suddetti dalla libertà alla detenzione nell'inferno delle patrie galere, in fondo la sua ideologia non é svanita nel nulla.



mercoledì 21 ottobre 2015

Il vero grande comico non si smentisce mai. Beppe, facce ride!

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH... BUUAHAHAHAHAHAHAH!!!





Storia di un amorazzo romano

Canta Gaber, il buon Ignazio Marino :

"quel giorno che m'hai detto adesso
basta, io zitto preferivo non sentire
ma tu hai insistito no sul serio basta
come se fosse facile capire"


martedì 20 ottobre 2015

Coming out di un legaiolo evasore e scroccone

Ieri il salvini matteo, in un avvinazzato ìmpeto di sincerità, ha rilasciato questo legaiolissima intervista Salvini l'evasore da cui si evince che lui non paga il canone Rai per una di questi motivi:

"Il pagamento dell'imposta (canone  rai)  cessa al verificarsi di almeno uno dei seguenti eventi, previa comunicazione tramite raccomandata con avviso di ricevimento all'Agenzia delle Entrate:

    Il contribuente cede tutti gli apparecchi che detiene
    Il contribuente dichiara di non detenere più alcun apparecchio fornendone adeguata comunicazione (ad es. per furto o incendio)
    Il contribuente intende rinunciare all'abbonamento senza cedere ad altri gli apparecchi, suggellandoli.
    Il contribuente si trasferisce in casa di riposo
    Avviene il decesso del contribuente
    Il contribuente si trasferisce all'estero "

Se anche il tablet é un apparecchio abilitato alla ricezione dei programmi tv , come lo é, ne abbiamo visto tutti uno nelle mani del focoso pirlotto mentre riprendeva dei manifestanti che lo contestavano.





domenica 18 ottobre 2015

Finalmente avremo dei www-Governanti risparmiosi

Lui, il padre padrino dei futuri governanti risparmiosi, ce l'ha con le tariffe dei traghetti: quando é stato il momento di andare a fare un comizio a Messina, invece che sprecare € 2.50 per un passaggio ponte, ha preferito noleggiare un paio di barche a motore, due marinai, un infermiere, un operatore tv, un nuotatore ché a lui dopo un po' viene il fiatone ed ha raggiunto la spiaggia di Messina, accolto come un pirla da gente che riteneva già esoso l'esborso di due euro e mezzo.

Adesso vuole andare a rompere le scatole alle tranquille cozze dell'Elba e vuole andarci a piedi, ma non essendo Gesù...





sabato 17 ottobre 2015

Silvio's striptease

Silvio, ti abbiamo visto tutti mentre facevi il buffoncello con quella signora leggermente agée, quella con la bandiera di forza italia al collo (gliela avranno messa affinché tu non ti confondessi con la sua nipotina di 15 anni), ma ti assicuriamo che abbiamo apprezzato la tua incosciente pirlaggine.

Thank you, con te una sghignazzatina ci scappa sempre.


giovedì 15 ottobre 2015

L'Italia secondo l'appuntato salvini

Si legge nei giornali online di oggi:

-Servizio civile o militare, ma obbligatorio. 
"Bisogna riportare in italia ordine, disciplina e rispetto". Lo dice il segretario della Lega Nord Matteo Salvini, 


-Salvini: "Giovani senza disciplina, propongo il militare obbligatorio" 

Nella storia moderna ci sono stati altri due caporali (uno italiano e uno tedesco) che dicevano le stesse cose... peccato che non mi ricordi i cognomi ma solo i nomi: benito e adolfo.




Dev'essere triste, dopo lo scintillio del palcoscenico, cadere nella nebbia del 'ma chi cacchio sei!'.

Questa é la china presa dalla destra (quella che di centro non aveva altro che discutibili portatori di voti) ed il lento affievolimento della luce dei riflettori sta paradossalmente mettendo in luce la pochezza anche caratteriale dei suoi leader.

Eppure una vera destra dovrà pur sorgere sulle macerie berlusconian-legaiole.

Grillo é un rapace senza cultura politica, assolutamente inaffidabile anche per la vecchia destra.

mercoledì 14 ottobre 2015

Malandrinate lombardo-forzitaliote-legaiole...

Hanno arrestato il vice presidente del Consiglio regionale Mantovani per corruzione, il reato preferito da certi finti politici di qualsiasi colore, e fin qui un grazie alla Magistratura.

Ma poi veniamo a sapere da 'la Repubblica' di Genova che il denunciante é un architetto genovese, ed allora un dubbio si insinua: ma vuoi vedere che quel belìn del beppe si é messo a fare lo spione?

E ci scappa una vignetta.



martedì 13 ottobre 2015

E' tornato Robespierre, Parigi bruciacchiata...

Che brutta storia quella che é successa ieri a Parigi nella sede di Air France dove alcuni sanculotti assetati di violenza e contro ogni logica hanno aggredigto e messo in fuga due dirigenti che trattavano con i sindacati il sempreverde problema degli esuberi in aziende di grandi dimensioni quali l'Air France costretta a competere con le compagnie low cost mantenendo però un apparato elefantiaco che poteva essere accontentato solo quando, in pratica, non avevano concorrenza.

E' la stupida violenza, la prepotenza ciò che ripugna di più in una trattativa.




domenica 11 ottobre 2015

Cadono le castagne, cadono le fesserie salviniane

Ieri a Treviso Renzi, davanti agli industriali trevigiani ed a zaia governatore, ha criticato la proposta di salvini di effettuare, per alcuni gorni, un blocco degli acquisti a livello nazionale: la prolungata ovazione che ne é scaturita con tanto di ola ha messo in serio imbarazzo il zaia governatore legaiolo che ha incomiciato a nutrire dubbi sull'unfallibilità della verità rivelata predicata dal pretonzolo salvini.

E cosa ti combina l'usurpatore del nome 'Matteo'?  Se la prende con l'Etna, il vulcano destinatario di tanti inutili incitamenti (forza Etnaaa!) da parte legaiola affinche giustiziasse definitivamente tutti i siciliani senza esclusione alcuna e, armato di pala e piccone con integrato calderoli frufù, lo sostituisce nel procurare lo sterminio di siculi e migranti.

L'avete voluto voi, mormore mentre scava sotto terra la caverna che inghiottirà la bellissima isola di Trinacria.

Riuscirà il nostro eroe.... ecc ecc.


sabato 10 ottobre 2015

Venezia e le pezze al sedere

Cosa puoi aspettarti da un sindaco forzitaliota incapace di governare la cosa pubblica?

Il solito, cioé che non sapendo far quadrare i conti, si mette a vendere i gioielli degli altri, cioé dei cittadini.

Alì Babà e i 40 ladroni a Venezia?

C'é una coda all'esterno della Pinacoteca, ma non solo.



domenica 4 ottobre 2015

Non bastasse l'isis, ci si mettono anche i gamberi verdi del Po?

La criptica minaccia di calderoli, Re dei Fallimenti Politici,  ha stimolato il palato dei gourmet della maggioranza, noti estimatori dei crostacei alla griglia.





sabato 3 ottobre 2015

Silvio assediato dai suoi incubi, sembra che la coscienza inizi a fare capolino.

O é truce e beffardo oppure é radioso e pacioccone: sintomi a cui gli psicologhi da bar attribuiscono unanimemente  la diagnosi di depressione di tipo binario, come se nessuno possa avere giorni sereni e giorni in cui qualcuno o qualcosa ti hanno fatto girare vorticosamente testicoli o ovaie.

Ma la vera domanda é: quali sono gli incubi che maggiormente fanno girare la pompetta del nostro ex fidanzato di tutte?


Ecco la risposta.




venerdì 2 ottobre 2015

Ma quanto sono testardi questi krukki...

Tetragoni nel rifiutare l'uso pur minimo della furbizia, i nonni della VW hanno annunciato la presentazione della nuova audi a4, figlia della loro viziata figlia Audi.

Avevano paura che la cosa passasse inosservata?

Non si capisce perché per il nostro eclettico dott. alban. trota bossi non sia stato ancora cooptato dalla dirigenza VW.

Si, se non si possiede un minimo di dimestichezza con la metafisica non si riesce ad afferrare il perché di certi misteriosi eventi. 




giovedì 1 ottobre 2015

Attenti al gorilla... ma anche i canguri non scherzano

Le gabbie dello zoo di palazzo Madama non sono molto sicure.

Allarme rosso.




"Attenti al gorilla" canzone di Brassens cantata anche da Faber.