Cerca nel blog

martedì 29 dicembre 2015

Giorgetta, il lato simpatico della destra

E' commovente la veemenza che è costretta a mettere in ogni suo intervento per sopperire alla scarsa attendibilità che il suo aspetto dimesso e la faccia che sembra ancora brufolosa, giusta per i giovani fasci di borgata turgidi più che virili, ma non per chi ascolta per intendere.

I voti che prende sono forse più voti di solidarietà che voti politici.



Nessun commento:

Posta un commento