Cerca nel blog

lunedì 4 gennaio 2016

A Pepé quando gli rode... gli rode doppio!

Ci teneva cosi tanto il rag. Giuseppe Grillo, in arte beppe 5 stelle, al suo nome sovrastato dal quel simbolo alberghiero, tanto che lo appiccicava dappertutto: sulle valigie, sullo specchio del bagno, sull'auto e financo sulla cuffia da nuoto.

Toglierglielo, a lui genovese e sparagnino anche di suo, é stata la mossa più scema che il movimento 5s potesse concepire.

E' iniziata l'intifada dei caruggi e pepé la mort non perdona.



Nessun commento:

Posta un commento