Cerca nel blog

venerdì 29 gennaio 2016

G8, Bertolaso: "Nel 2008 per il maltempo pensammo di far saltare ponte Sant'Angelo"

Tempi eroici quelli, quando fidati amici del Potere (Bertolaso vicerè) sghignazzavano alla notizia di centinaia di morti per il devastante terremoto di L'Aquila.

Tutti ci ricordiamo della sciagurata "ricostruzione" che contribuì ad aumentare il divario tra ricchi e poveri in Italia.

Oggi gli stessi attori di allora, berlusconi e bertolaso, hanno puntato gli occhi sulla criminalmente martoriata Roma.

Si ricorderanno i Romani della genialata di bertolaso che, invece di liberare i barconi vaganti che ostruivano le arcate, pensò bene di far saltare il ponte invece che i barconi?

I romani c'hanno er naso per le bufale, bertolà.


Nessun commento:

Posta un commento