Cerca nel blog

lunedì 25 gennaio 2016

Matteo Salvini: "Ci vogliono espulsioni di massa", Così oggi ci terrorizza il Giornale

Salvini, solito ostinato bastian contrario del buonsenso, insiste nel cercare soluzioni finali contro quei poveri cristi in fuga dalle guerre, dai massacri e dalla fame.

Dopo aver visto il film sul trucido assassino Eichman (organizzatore dei campi di sterminio nazisti) ha capito che con quella reputazione non sarebbe riuscito a diventare Presidente della Repubblica ed allora ha avuto una delle sue geniali pensate: "qui ci vuole un Mosé... all'incontrario".

Fra l'altro questa metamorfosi gli avrebbe permesso di allungare il suo occhietto da pesce findus verso il prossimo Conclave.

Tolta la felpa e indossata una sobria camiciola verde, ha incominciato a prendere dimestichezza con la spartizione delle acque tra Santa Maria di Leuca e la costa africana.

Il futuro ci riserverà altre sosprese.



Nessun commento:

Posta un commento